Gentili lettori,

l’editoria in tutte le sue forme sta attraversando da lungo tempo una grave crisi. Nel corso degli ultimi anni la raccolta pubblicitaria, complice anche la crisi economica, è progressivamente e stabilmente diminuita verso valori del tutto incompatibili con i costi di gestione, per quanto essi stessi contenuti sempre più.

Essendo la raccolta pubblicitaria la sua unica fonte di reddito, a farne maggiormente le spese è stata l’editoria on line, schiacciata oltretutto dal potere dei giganti della rete, con conseguenze assai critiche sulle testate locali come www.localport.it.

Un controsenso se si considerano gli ottimi indicatori di accesso e di consultazione di cui da sempre, e sempre più, la nostra testata ha goduto.

Nel corso degli ultimi sei mesi abbiamo attivato una sistematica ricerca di possibili alleanze che permettessero, ad esempio attraverso una fusione, di riequilibrare lo sbilancio tra entrate e costi. Ma non abbiamo trovato finora riscontri che possano ritenersi soddisfacenti.

Per l’insieme di queste ragioni siamo spiacenti di informarvi che a far data dal 1° gennaio 2015 le pubblicazioni del quotidiano e del portale facenti capo all’indirizzo www.localport.it sono state sospese, senza che tutto questo influenzi minimamente le attività professionali di Localport S.r.l., la cui prosecuzione è certa.

Restano pertanto attivi i servizi di web & social agency, marketing, pubblicità, comunicazione integrata (dalla carta al web), consulenza e sviluppo informatico, internet service provider, digital signage e biglietteria a norma fiscale. Per maggiori informazioni: www.localport.biz o scrivete a info@localport.biz.


Cordiali saluti.

Localport S.r.l.